Condizioni Generali di Contratto

Condizioni Generali di Contratto
Le presenti Condizioni Generali di Contratto vigono per tutti i rapporti contrattuali tra l’imprenditore (qui di seguito denominato anche “venditore“) e il consumatore o imprenditore (qui di seguito denominato anche “cliente“) che ordina a titolo oneroso merci e/o servizi nel negozio online. Le promesse, i patti accessori orali e simili accordi divergenti dalle presenti Condizioni Generali di Contratto oppure da altre dichiarazioni di volontà in forma scritta non sono vincolanti.

  1. Parti contraenti
    Le parti contraenti sono Rungger Andreas (qui di seguito “impresa”) con sede a I-39050 Fié allo sciliar (BZ), novale di fié 17, p. IVA 02627350214 e il cliente. Consumatore ai sensi delle presenti CGC è qualsiasi persona fisica che conclude un negozio giuridico con finalità non riconducibili alla sua attività imprenditoriale oppure di lavoro autonomo. Imprenditore ai sensi delle presenti CGC è qualsiasi persona fisica o giuridica oppure una società di persone avente capacità giuridica la quale conclude il negozio giuridico in esecuzione della propria attività imprenditoriale o di lavoro autonomo. Il cliente può soltanto essere una persona fisica o giuridica che acquista i prodotti del venditore in nome e per conto proprio.
  2. Stipula del contratto / Prezzi / Modalità di pagamento
    La presa di contatto e la gestione dell’ordine avvengono di regola tramite ordinazione nel negozio online dell’imprenditore per mezzo del sistema automatico di ordinazione oppure per posta elettronica. Il cliente deve far sì che i dati indicati per il processo di ordinazione siano corretti.
    I prezzi dei prodotti offerti su internet sono indicati in euro. I prezzi sono comprensivi di IVA. Il prezzo non comprende le spese di spedizione standard, che sostanzialmente dipendono dalla natura e dalla quantità della merce ordinata e che comunque saranno comunicati prima della conclusione del processo di ordinazione e compresi nel prezzo totale. I diritti doganali eventualmente dovuti e il maggior costo per la consegna espresso, se desiderata dal cliente e offerta, sono esclusivamente a carico dell‘acquirente. Cliccando sul pulsante “acquista ora a pagamento“ il cliente effettua in modo vincolante l’ordine della merce che si trova nel suo carrello al prezzo totale indicato. A conferma del ricevimento dell’offerta d’acquisto da parte del venditore il cliente riceve un’e-mail generata automaticamente e inviata. Il contratto è valido ed effettivo solo a seguito della conferma dell’ordine da parte del venditore, che sarà inviata per posta elettronica. In caso di indisponibilità della merce ordinata il venditore si riserva il diritto di rifiutare l’ordine entro cinque giorni lavorativi per il motivo di mancata disponibilità. Il cliente sarà informato tempestivamente con l’immediato rimborso dell’eventuale pagamento già effettuato.
    Sono disponibili le seguenti modalità di pagamento:
    – pagamento anticipato con bonifico bancario
    – pagamento paypal
    – pagamento in contanti al ritiro personale della merce presso il venditore per importi totali inferiori ai 1.000,00 euro
    Salvo accordi diversi con il cliente, i rimborsi del prezzo d’acquisto avvengono con le stesse modalità del pagamento del cliente al venditore, ad eccezione del pagamento contrassegno, che verrà rimborsato per mezzo di bonifico sul conto bancario del cliente.
    La merce consegnata rimane di proprietà del venditore fino all’integrale pagamento dell’importo dovuto.
  3. Consegna, spedizione e trapasso del rischio
    Il cliente può scegliere tra le seguenti modalità di consegna:
    – ritiro di persona presso il venditore
    – consegna per mezzo spedizioniere/posta
    Si comunica espressamente che la merce può essere consegnata nei seguenti paesi: paesi UE.
    Il termine di consegna indicato nell’e-mail di conferma del venditore sarà per quanto possibile rispettato, si tratta però soltanto di un valore indicativo e non vincolante. La merce verrà in ogni caso consegnata entro il termine di 30 giorni previsto dalla legge. I ritardi che non sono imputabili al venditore (p. es. forza maggiore, limitazioni alle esportazioni) vanno immediatamente comunicati.
    La merce verrà consegnata all’indirizzo di consegna indicato dal cliente, salvo che l’acquirente desideri ritirarla personalmente presso il venditore e le parti abbiano espressamente concordato questa forma di consegna.
    Il trapasso del rischio del perimento e del deterioramento fortuito della merce venduta avviene nel momento della consegna della stessa al cliente oppure a una persona autorizzata alla sua accettazione. Se il cliente agisce in qualità di imprenditore, in caso di vendita a distanza il trapasso del rischio del perimento e del deterioramento fortuito avviene nel momento della consegna della merce a una persona addetta al trasporto presso la sede commerciale del venditore.
    Nei casi in cui il venditore offre la possibilità del ritiro personale, questi prima provvede ad avvisare il cliente per posta elettronica che la merce ordinata è pronta per essere ritirata. Dopo aver ricevuto tale e-mail il cliente potrà ritirare la merce presso la sede del venditore previo accordo con lo stesso. In questo caso non verranno conteggiate la spese di consegna.
    Sono ammissibili consegne parziali da parte del venditore per quanto ragionevolmente accettabili per il cliente.
    Qualora il cliente non abbia impartito istruzioni esplicite, il venditore potrà scegliere a sua discrezione la modalità di consegna, la via di consegna e l’impresa da incaricare della consegna.
  4. Diritto di recesso – informazioni sulla revoca
    Il cliente ha il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni, decorrente dal giorno del ricevimento della merce acquistata, se è consumatore e in quanto tale non è una persona che agisce nell’ambito della propria attività imprenditoriale o di lavoro autonomo. Nel caso in cui il cliente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al venditore Rungger Andreas, novale di fié 17, I-39050 Fié allo sciliar (BZ), email info@partschillerhof.it presentando dichiarazione esplicita (da inviare p.es. per mezzo posta, e-mail o fax) della sua decisione entro suddetto termine. A questo scopo il cliente potrà utilizzare il modulo di recesso allegato. Il diritto di recesso spetta esclusivamente ai privati (consumatori) e non alle persone giuridiche (imprese, enti pubblici, organizzazioni). Il cliente non può esercitare il diritto di recesso
    – per beni che vengono prodotti individualmente su ordinazione (“produzione su misura“);
    – per merci deperibili o merci la cui data di scadenza verrebbe superata entro breve;
    – per merci in confezione sigillata che è stata aperta e che per motivi di igiene non possono essere restituite. Per unità di vendita consistenti di più confezioni individuali sigillate, il diritto di recesso spetta solo per le unità di vendita non ancora aperte.
    La riconsegna della merce al venditore Rungger Andreas, novale di fié 17, I-39050 Fié allo sciliar (BZ), email info@partschillerhof.it dovrà avvenire senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni dalla data in cui il cliente si è avvalso del suo diritto di recesso comunicando al venditore la sua decisione di recedere dal contratto. I costi della riconsegna sono a carico del cliente. Il venditore dovrà rimborsare tutti i pagamenti ottenuti dal cliente, spese di consegna incluse (ad eccezione del maggior costo risultante dalla scelta esplicita da parte cliente di una modalità di consegna diversa dalla più conveniente forma di consegna standard offerta dal venditore), senza indugio e comunque entro 14 a partire dalla data in cui gli è pervenuta la comunicazione del recesso dal contratto. Il venditore può rifiutare il rimborso fino a quando non avrà ottenuto la merce oppure prova dell’avvenuta spedizione, a seconda del caso che si verifica prima. Salvo accordi diversi con il cliente, i rimborsi del prezzo d’acquisto avvengono con le stesse modalità di pagamento del cliente al venditore. Il cliente non sostiene costi relativi a tale rimborso.
    Il cliente risponde di un’eventuale perdita di valore della merce, se questa diminuzione del valore è riconducibile a un trattamento della merce che non era necessario per l’esame della sua qualità, delle sue proprietà e del suo funzionamento ovvero se la merce mostra evidenti segni di utilizzo che comportano una diminuzione del valore.
  5. Garanzia
    Nel momento della vendita la merce deve essere priva di difetti e presentare la qualità concordata. All’occorrenza viene concesso il diritto di garanzia previsto dalla legge. Il diritto di garanzia si basa sulle disposizioni di legge vigenti.
  6. Reclami
    Per eventuali reclami si prega di rivolgersi a Rungger Andreas, novale di fié 17, I-39050 Fié allo sciliar (BZ), email: info@partschillerhof.it , Telefono: +39 0471 725253.
  7. Protezione dei dati personali
    Ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 vi informiamo che i vostri dati personali vengono utilizzati e salvati esclusivamente per l’esecuzione della vostra richiesta e non vengono trasmessi a terzi oppure diffusi. In relazione all’elaborazione dei dati vi spettano tutti i diritti di cui all’art. 7 del D.lgs. n. 196/2003. Il titolare dei diritti è Rungger Andreas. Per ulteriori informazioni sui vostri diritti cliccate qui (link all‘informativa).
  8. Esclusione della responsabilità
    Ci impegniamo a mettere a vostra disposizione informazioni corrette e complete su questo sito internet, però non ci assumiamo alcuna responsabilità e non diamo garanzia sull’aggiornamento, la correttezza e la completezza delle informazioni fornite. Ci riserviamo il diritto di modificare o integrare le informazioni messe a disposizione senza preavviso. È vincolante la rispettiva offerta ovvero la conferma dell’ordine. Nonostante l’accurato controllo dei contenuti non ci assumiamo alcuna responsabilità per i contenuti dei link esterni. Per il contenuto dei siti linkati sono responsabili esclusivamente i titolari degli stessi.
  9. Disposizioni finali
    Qualora uno o più articoli delle presenti Condizioni Generali di Contratto dovessero risultare interamente o parzialmente inefficaci e/o nulli, questo non pregiudica l’efficacia delle altre disposizioni del contratto, che sono da ritenersi illimitatamente valide ed efficaci.
    Tutti i contratti stipulati con il venditore e la loro esecuzione sono disciplinati dalla legge italiana. Se la parte contraente non è consumatore ai sensi del Decreto legislativo 06/10/2005, n. 206, il foro competente è quello di Bolzano, che viene eletto foro esclusivo.
    Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 c.c. e 1342, comma 2, c.c. l’acquirente dichiara espressamente di aver letto attentamente tutte le suddette clausole contrattuali, di averle comprese e di accettarle e in particolare di accettare espressamente le clausole contrattuali di cui agli artt. 2, 3, 7, 8 e 9.
    Si fa espresso riferimento al Decreto legislativo n. 206/2005, artt. 45-67 in materia di diritti del consumatore. Per il resto vigono le disposizioni di cui all’art. 62 D.l. 1/2012, se applicabili.