La storia del maso Partschiller

Il maso Partschiller si trova al di sotto del paese di Fiè allo Sciliar nella frazione Novale di Fiè ad un altezza di 650 m s.l.m. Circondato da frutteti è sempre soleggiato. Da oltre 40 anni sul maso Partschiller vengono coltivati lamponi. Man mano il vecchio agricoltore Pius ha aggiunto altre piante, come il ribes e il sambuco. Per badare sulla qualità e per discostarsi dal crescente mercato di bacche Pius nell’anno 1993 ha iniziato l’agricoltura biologica. Per questo motivo si è iscritto all’associazione Bioland.

Un altro passo è stato fatto nell’anno 1997: per affinare ulteriormente le bacche è nata l’idea di produrre sciroppi e marmellate con qualità biologica. Superato qualche ostacolo, siamo stati in grado di trovare prodotti aggiuntivi come lo zucchero, il succo di limone ed il gelificante tutti prodotti in modo biologico.

Il giovane agricoltore Andreas nell’anno 2009 si assunto il lavoro sul maso e attualmente lo dirige insieme alla moglie Melanie. I prodotti affinati dalla giovane famiglia ora sono in vendita presso molti negozi nel Sudtirolo e sono molto graditi. Man mano anche nella parte tecnica vengono fatti dei passi avanti: a parte l’uso di apparecchi di nuova generazione è disponibile un online shop per clienti italiani, della Germania ed dell’Austria.